Abiti da sposa: scopri i 7 modelli evergreen

03/02/2021

Abiti da sposa: scopri i 7 modelli evergreen. Scegliere l’abito da sposa è tutt’altro che semplice. Quando una donna dà il via alla ricerca, inizia il suo viaggio all’interno di mondi profondi e, in parte, sconosciuti: tessuti, dettagli, forme, tagli e lunghezze. Il vestito per le nozze deve rappresentare l’animo di chi lo indossa e calzare perfettamente non solo a lei, ma anche al tema e alla location scelte. A fronte di creazioni all’insegna della novità, ne esistono alcune classiche, che non passano mai di moda! Scopriamo, dunque, i modelli evergreen.

Abiti da sposa: i 7 modelli evergreen

Abito a principessa

Il modello a principessa è uno di quelli che almeno una volta nella vita (quasi) ogni donna vorrebbe indossare. E perché non farlo proprio nel giorno delle nozze? Caratterizzato principalmente da un corpetto più stretto, eventualmente sorretto da stecche interne, si sviluppa attraverso una gonna ampia, a volte vaporosa e composta da più strati. Per rendere ancora più prezioso il bustino, lo si può arricchire con elementi brillanti o decorazioni ricamate. Come nel caso del Modello 2010, di Stefano Blandaleone, in cui il tono da favola si mischia con il pregio dei dettagli di sartoria.

Vestito a sirena

Un altro classico è rappresentato dall’abito a sirena, o semisirena, uno dei più sensuali. Il taglio che lo contraddistingue, percorre la silhouette femminile, dalle spalle, lungo i fianchi, fino alla… coda. Infatti, avvolge le linee per poi allargarsi verso il fondo, a ricordare la vera e propria coda di una sirena. La versione “semi” si differenzia poiché non fascia in modo stretto il bacino, ma lo cinge con morbidezza, come fa il Modello 2021 di Blandaleone.

Abito a impero

Il vestito a impero rappresenta un evergreen, caratterizzato da un taglio netto del corpino sotto il seno, così da valorizzare le bellezze più giunoniche. Può essere minimal e semplice, o arricchito da pizzo, o reso più pomposo da maniche regali, l’effetto non cambia: slancia la figura e conferisce portamento ed eleganza, come il Modello 2003, firmato Blandaleone.

Vestito trasformabile

Per le spose più estrose, esistono gli abiti trasformabili. Possono esserlo nella totalità, dunque passare da lungo a corto, o da coperto a scoperto, ma possono anche caratterizzarsi attraverso la natura camaleontica di alcuni dettagli. Ad esempio, il Modello 2023 di Stefano Blandaleone è corredato da un lungo mantello in georgette a due ali, unite al centro, che diventa un piccolo cappuccio molto glam.

Abito scivolato

Questo, è uno degli stili più raffinati vi siano. Morbido e quasi soave, l’abito scivola lungo il corpo in modo leggero, lasciando liberi i movimenti e mischiandosi ai moti del vento. Tendenzialmente realizzato con tessuti non sostenuti, a partire da un bustino più aderente e deciso, si adagia sul corpo in modo distinto e raffinato. Come il Modello 2017, di Blandaleone, che conferisce delicatezza al passo della sposa, come fosse una farfalla. Un’altra applicazione di questo stile, ancor più originale, la si può notare nel Modello 2022, dello stesso stilista, in cui l’effetto scivolato è dato da un sopra gonna, che nasconde una linea a semisirena.

Vestito Redingote

Questo modello, definito dalla tipica linea ad A, che prende il nome dalla forma della gonna, al contrario del precedente è l’opzione più adatta alla realizzazione di abiti in mikado e, in generale, tessuti più strutturati. Dona portamento alla sposa, senza appesantire, come il Modello 2009, firmato Blandaleone e realizzato, appunto, in pregiato mikado di pura seta.

Vestito corto o asimmetrico

Infine, per la sposa che vuole rompere gli schemi, nell’ultimo decennio è diventato un evergreen anche l’abito corto o asimmetrico. Che sia a tubo, o a ballerina, al ginocchio o mezza lunghezza, una scelta del genere si addice a chi vuole andare oltre le forme tradizionali. In assoluto, in quest’ambito la forma che va per la maggiore è quella più corta davanti e più lunga dietro, a metà fra sapore classico e gusto moderno.

Questi erano i principali modelli di abiti da sposa che rappresentano un evergreen. E tu? Quale tipologia di vestito preferisci? Visita il nostro sito per scoprire tutte le creazioni firmate Stefano Blandaleone, oppure prenota un appuntamento virtuale!

Seguici anche su Facebook e Instagram e, per qualsiasi dubbio, puoi parlare direttamente in chat con lo stilista. Cosa aspetti?

Parla direttamente con Stefano Blandaleone!
Contatta Stefano Blandaleone
Invia tramite WhatsApp

 

 

 

 

Abiti da sposa in stile scultura

Abiti da sposa in stile scultura

Gli abiti da sposa in stile scultura firmati Stefano Blandaleone. Un volo immaginario tra arte e scultura per dipingere di infinita bellezza una vera sposa d'autore! Gli abiti da sposa in stile scultura dello stilista Blandaleone. Un sogno, una magia. Lo stilista...

leggi tutto
Il trunk show di novembre 2022

Il trunk show di novembre 2022

Stefano Blandaleone Trunk Show novembre 2022 Ti sposi nel 2023? Vuoi farti consigliare direttamente dallo stilista? Prenota subito la Tua esclusiva consulenza! Ecco le date del trunk show di novembre con Stefano Blandaleone! Indossa per il magico giorno del Tuo Si una...

leggi tutto
Abiti da sposa sartoriali

Abiti da sposa sartoriali

Gli abiti da sposa sartoriali più belli sono senza dubbio quelli confezionati dallo stilista Stefano Blandaleone! Il designer produce i Suoi capolavori interamente nell' atelier di Casale Monferrato in Piemonte! Gli abiti da sposa di Stefano Blandaleone sono veri...

leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Compila il form sottostante per rimanere sempre informata sulle ultime novità dello stilista Stefano Blandaleone!

Grazie per l'iscrizione, controlla la tua casella di posta!

Pin It on Pinterest

Share This
×