fbpx

Abito da sposa su misura: guida per la scelta del modello perfetto!

18/02/2021

Abito da sposa su misura: guida per la scelta del modello perfetto! C’è chi trova l’abito da sposa in poche mosse e chi dà il via a una ricerca complessa e, a volte, lunga. Ma c’è anche chi opta per un vestito già confezionato e chi, invece, preferisce portare un capo personalizzato, al punto da farselo cucire per l’occasione. Ma quali sono i passi da seguire in questo caso? Ripercorriamoli assieme, con una guida per la scelta del modello perfetto di abito su misura.

Abito da sposa su misura: guida per la scelta del modello perfetto!

In primis, è fondamentale comprendere quali siano i vantaggi di un abito da sposa su misura.

Di sicuro, meglio di ogni altro capo, saprà valorizzare la silhouette della sposa, accompagnando le sue forme con le cuciture e aumentando anche la sensazione di comfort. Inoltre, c’è la certezza di indossare un abito unico, originale e modificabile e una possibilità maggiore di rientrare nel budget senza rinunciare ai propri desideri. Ma veniamo ai consigli.

La bottega sartoriale

È bene ricordare che non tutti i sarti si occupano di abiti da sposa. Dunque, il primo passo è affidarsi a professionisti del settore. Ad esempio, l’atelier di Stefano Blandaleone si prende cura di ogni esigenza della sposa, dal primo incontro – anche virtuale – alla consegna finale. L’esperienza è un buon indice di garanzia della qualità del prodotto.

Concentrarsi sui propri desideri

Come anticipato poco sopra, una peculiarità degli abiti da sposa su misura consiste nella loro unicità. Ogni pezzo è creato per una determinata persona, con gusti specifici e linee definite. Per questo, il consiglio è di concentrarsi preventivamente su quel che davvero si desidera e su quali siano i propri sogni, così da poter arrivare di fronte al professionista, con un’idea generale abbastanza chiara, in grado di modellarsi come i tessuti sul corpo.

Trova del tempo

La cucitura sartoriale ad hoc implica la necessità di un tempo maggiore prima di ottenere il proprio ‘’gioiello’’. Questo perché si parte dall’ascolto della sposa, passando attraverso le misure, il tema del matrimonio, i gusti, la location, i desideri, per poi procedere alla produzione, fino al confezionamento. Per questo motivo la sposa dev’essere consapevole di aver bisogno di più tempo del previsto da dedicare a questa decisione. A priori, per riuscire a fare ordine fra i suoi sogni, a posteriori, per recarsi presso il sarto di volta in volta.

Tessuti e disegni

Giunte al punto di dover scegliere quali tessuti utilizzare e quali ricami o disegni realizzare, è di grande importanza considerare ogni aspetto legato al giorno delle nozze. Dunque, non solo le caratteristiche fisiche e cromatiche della futura sposa, ma anche i dettagli che riguardano il luogo della celebrazione e del ricevimento, il tema scelto per il matrimonio (shabby chic, minimal, naturale, vintage…), la stagione e ogni singola decisione presa fino a quel momento. Infatti, esistono stoffe più adatte ai periodi caldi e stoffe migliori per una giornata fredda. Disegni che richiamano un’atmosfera più romantica e decori che ricreano un gusto naturale.

Dare valore

Dulcis in fundo, la regola fondamentale per uscire soddisfatti dall’atelier con il proprio abito dei sogni, cucito ad hoc, è dare valore al pregio artigianale. Infatti, è la sposa stessa la prima persona a dover credere in cosa porta fra le mani, ad apprezzare il lavoro che c’è stato dietro, ogni singolo momento, da quelli più difficili a quelli più leggeri. Amare la cura con cui mani esperte hanno assemblato ogni parte dell’abito, in base alle sue indicazioni. E, apprezzare il risultato finale, come opera d’arte quale è.

Se gli abiti su misura sono ciò che fa per te, prenota un appuntamento virtuale con Stefano Blandaleone per iniziare a disegnare il tuo vestito perfetto.

Se invece preferisci scegliere fra modelli di gran classe e alto valore, icone di un design italiano senza tempo e costantemente rinnovato, già esistenti visita il nostro sito e scopri i dettagli. Ti aspettano abiti a semi-sirena, come il Modello 2021, abiti a principessa, come il Modello 2009, vestiti floral chic, come il Modello 2013, vestiti con scollo all’americana, come il Modello 2015, e, ancora, abiti scivolati come il Modello 2017.

Seguici anche su Facebook e Instagram e, per qualsiasi dubbio, puoi parlare direttamente in chat con lo stilista. Cosa aspetti?

Parla direttamente con Stefano Blandaleone!
Contatta Stefano Blandaleone
Invia tramite WhatsApp

 

Abiti da sposa Trapani

Abiti da sposa Trapani

Gli abiti da sposa più belli a Trapani sono senza dubbio quelli dello stilista Stefano Blandaleone. Vere e proprie opere d'arte scolpite nel tessuto per meravigliare ed emozionare la sposa che ha il privilegio di indossarli. In effetti le creazioni di Blandaleone...

leggi tutto
Abito da sposa impero: origini e dettagli

Abito da sposa impero: origini e dettagli

La scelta dell’abito per le nozze è una delle decisioni più importanti da prendere. Sono molteplici la condizioni da considerare: il tema del matrimonio, la location e, certamente, i gusti e le caratteristiche della futura sposa. Fra i vari stili, ne esiste però uno...

leggi tutto

Pin It on Pinterest

Share This
×

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità targate Stefano Blandaleone!

Inserisci qui sotto la tua mail e conferma per iscriverti!

 

Loading